Skip to main content

Indietro alla lista complete delle news

Covid-19: prima di tutto la salute e la sicurezza

20 marzo 2020

Baar-Lecce. In TAP la salute e la sicurezza dei dipendenti, dei contrattisti e dei nostri partner d’affari vengono prima di ogni cosa. 

Stiamo attentamente monitorando gli sviluppi della pandemia COVID-19, adeguandoci rigorosamente alle disposizioni delle autorità. 

TAP ha messo in atto numerose azioni per prevenire la diffusione del Coronavirus:

  • la gran parte dei dipendenti e consulenti in tutti i paesi (Albania, Grecia, Italia e Svizzera) lavora da casa grazie al “lavoro agile”;
  • l’organizzazione del lavoro del personale attivo nei cantieri segue rigorosamente le disposizioni sanitarie dei paesi interessati: proseguono solo le attività indispensabili, sulla falsariga di quanto previsto per le aziende di servizio che riforniscono di energia le case e le aziende;
  • parallelamente, vengono promosse la conoscenza e l’applicazione dei corretti comportamenti per contenere la diffusione del virus;
  • cantieri e uffici di TAP vengono sanificati con regolarità, secondo le migliori prassi in materia di igiene pubblica e le disposizioni delle autorità sanitarie;.
  • TAP infine agisce in stretto coordinamento e in continuo contatto con i propri contrattisti per la implementazione delle misure a tutela della salute e della sicurezza dei loro lavoratori.


Tap continuerà a monitorare con la massima attenzione l’evoluzione della situazione, e si adeguerà alle disposizioni delle autorità nazionali e internazionali, mettendo sempre al centro della propria attività la salute dei propri collaboratori.