Skip to main content

Indietro alla lista complete delle news

Riprendono i lavori a mare presso l’exit point del microtunnel. Prevista anche una nuova serie di monitoraggi ambientali.

08 novembre 2019

Lecce. A partire da domani, 9 novembre, riprendono nello specchio di mare antistante la spiaggia di San Basilio i lavori presso l’exit point del microtunnel.

In particolare, nei prossimi giorni si procederà alla rimozione delle opere provvisorie di stabilizzazione del carico geostatico all’exit point, a circa un chilometro dalla costa: un mezzo navale dotato di gambe auto sollevabili provvederà a recuperare i singoli strati di materiali nell’ordine inverso a quello con cui furono posati tra novembre e dicembre 2018, in linea con quanto previsto dalle relative autorizzazioni. Alla conclusione di questa fase di lavori, si procederà al recupero della “talpa” che ha realizzato il microtunnel la scorsa primavera.

Parallelamente a questa attività, si avvierà una intensa fase di monitoraggi ambientali. Una equipe di biologi marini controllerà i livelli di torbidità dell’acqua assicurando la copertura del monitoraggio 24 ore su 24; un’altra imbarcazione sarà impegnata, durante il giorno, nell’osservazione dei mammiferi marini. Il personale tecnico-scientifico coinvolto in queste attività farà capo a una nave appoggio sulla quale sarà attivo anche il monitoraggio acustico dei mammiferi stessi.