Skip to main content

In Italia

seguito della consultazione di stakeholder locali e regionali, TAP ha strutturato un programma di investimenti ambientali e sociali (programma SEI) che risponde ai bisogni espressi dal territorio.

Il programma di investimenti di TAP in Italia ha un valore di 12 milioni di euro. I progetti sono incentrati sui seguenti temi:

  • Supporto allo sviluppo economico delle comunità locali, con un focus su turismo, agricoltura e pesca
  • Gestione e protezione dell’ambiente, con un focus legato alle tematiche relative a turismo, agricoltura e ambiente marino;
  • Qualità della vita delle comunità locali, con un focus su servizi e infrastrutture.

Scoprite alcuni dei progetti del programma di investimenti realizzati in Italia:

 

MENA: Master d’Eccellenza per la Nuova Alimentazione

Grazie al programma MENA, 15 proprietari e gestori di ristoranti della Provincia di Lecce hanno partecipato ad un corso di alta formazione e di aggiornamento professionale di tre mesi, incentrato sulla gestione di una struttura, sull'importanza della qualità delle materie prime, sulle tecniche di cucina e trasformazione dei prodotti alimentari. Il progetto, sostenuto da TAP, si è svolto da gennaio ad aprile 2017, avvalendosi di docenti di alto profilo, tra cui chef stellati e gestori di ristoranti del territorio, contribuendo a supportare lo sviluppo delle economie locali e in particolare del turismo.

TAP Start: Bando di finanziamento per associazioni no profit locali.

TAP Start: Bando di finanziamento per associazioni no profit locali.

TAPStart sostiene le idee delle comunità locali della provincia di Lecce attraverso il finanziamento di progetti proposti da associazioni no profit. Il programma offre l’opportunità ad associazioni locali di realizzare progetti in ambito sociale, culturale, ambientale e sportivo. TAP ha investito una somma complessiva di 200.000 euro per l’edizione 2016 del bando, che ha visto il finanziamento di 7 progetti, proposti e portati avanti da associazioni di Melendugno. Nel 2017, per la seconda edizione del bando, TAP ha messo a disposizione 400.000 euro, allargando la base geografica di partecipazione alla Provincia di Lecce.

Libera il Mare – Studio e riduzione della spazzatura marina

Libera il Mare – Studio e riduzione della spazzatura marina

“Libera il Mare”, il programma per lo studio e la prevenzione della Marine Litter sostenuto da TAP, mira, attraverso una serie di attività scientifiche, operative e di informazione, a ridurre la presenza della spazzatura marina su una fascia di circa 30 km di costa sul versante adriatico del Salento (comuni di Lecce, Vernole e Melendugno). Il progetto è sviluppato in collaborazione con CoNISMa (Il Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze Marine) attraverso l’Unità di Ricerca locale all’interno dell’Università del Salento. La fase preliminare del progetto, che TAP ha finanziato con un contributo di 50.000 euro, si è svolta da febbraio a luglio 2017. Il programma pluriennale, con un investimento complessivo di 800.000 ero, è in fase di sviluppo.