Skip to main content

Le imprese affidatarie e i fornitori di TAP

Per portare avanti lo sviluppo e la costruzione del gasdotto, TAP si avvale di una rosa di imprese affidatarie che, a loro volta, collaborano con società specializzate locali e internazionali cui subappaltano determinati incarichi. L’elenco riportato di seguito ha valore puramente indicativo e sarà regolarmente aggiornato in corso d’opera.

 

HFCL

Himachal Futuristic Communications Ltd (HFCL) è un contrattista di TAP per la fornitura e consegna di circa 1.500 km di cavo in fibra ottica. Himachal Futuristic Communications Ltd India è un’affermata azienda indiana che fornisce infrastrutture di telecomunicazione end-to-end. L’azienda offre i suoi servizi a numerosi operatori telefonici, internet provider, società di infrastrutture, società che operano nel settore dell'energia dell’oil & gas in tutto il mondo. HFCL è uno dei più grandi produttori di cavi in fibra ottica con una forte base di clienti in più di 30 paesi.

ABKons

ABKons è uno dei principali provider di servizi legali e finanziari in Albania ed ha affiancato TAP nelle questioni di sua competenza connesse alle attività svolte nel Paese dal 2009, e più precisamente, durante il processo di delimitazione del campo di indagine, divulgazione e consultazione pubblica sull’ESIA di TAP in Albania. Attualmente, sta conducendo indagini di rilevazione del traffico sulle strade di accesso interessate dal progetto, analisi di domanda e offerta e studio dei valori di indennizzo. ABKons è altresì impegnata nella fase di Acquisizione e Asservimento dei Terreni sul fronte dei diritti di passaggio in Albania.

TAP ha commissionato ABKons per la fornitura dei Servizi di Project Management nel mese di febbraio 2017, per l’implementazione dei progetti relativi agli Investimenti Sociali e Ambientali (SEI). Pertanto, Abkons sta raccogliendo informazioni sulle compagnie che vorrebbero collaborare all’implementazione di tali progetti.

Corinth Pipeworks

Nel mese di novembre del 2015, TAP ha assegnato a Corinth Pipeworks S.A. la fornitura di circa 495km di tubi lineari da 48” per il gasdotto Tap in Grecia. Corinth Pipeworks S.A. produce tubi d’acciaio di alta qualità per i mercati dell’energia e delle costruzioni su scala mondiale. Basato in Grecia, il gruppo Corinth Pipeworks ha società sussidiarie in Grecia, Russia, Usa, Cipro e Polonia e una rete di agenzie di rappresentanza in tutto il mondo. Il suo impianto di Thisvi, in Beozia, Grecia, ha una capacità produttiva annua di circa 1 milione di tonnellate.

ΕΝΥ LAW FIRM

ENY ha firmato il contratto come fornitore di servizi legali legati all’acquisizione dei terreni da parte di TAP e al processo di acquisizione in Grecia, con lo scopo di assicurare l’accesso permanente o temporaneo alle terre e i diritti di proprietà lungo l’intero tracciato del gasdotto. La compagnia ha una sede centrale a Salonicco, filiali nelle più grandi città della Grecia del nord e una rete di associati estesa sull’intero territorio greco. ENY è un’azienda legale specializzata nella gestione catastale dei diritti di proprietà immobiliare per le realtà private, come banche e istituzioni finanziarie. ENY fornisce anche un’ampia gamma di servizi legali che riguardano i diritti di proprietà immobiliare e i loro relativi accordi nel settore pubblico e privato. Tra i servizi si annovera anche il supporto legale per la chiusura degli accordi secondo i termini di legge.

E.ON Technologies GmbH (ETG)

UTG, un tempo ETG, ha fornito il design ingegneristico front-end (FEED) per la sezione del tratto a terra di TAP in tutti i paesi ospitanti. Integrated Project Management Team (IPMT) di TAP include il personale di UTG, che offre supporto durante la fase di realizzazione del gasdotto.

Honeywell

TAP ha scelto Honeywell Srl Italia per l’ingegneria, la fornitura e l’istallazione del sistema SCADA (Supervisory Control and Data Acquisition) per le telecomunicazioni e per la sicurezza.
Honeywell Srl Italia fa parte del gruppo Honeywell, una realtà con più di 130,000 occupati nel mondo. La compagnia fornisce sistemi integrati SCADA, che acquisiscono informazioni critiche, processano e indirizzano i dati agli operatori.

Industria Meccanica Bassi

TAP conferisce due contratti a Industria Meccanica Bassi Luigi e C. S.p.A. ll primo contratto è relativo all’ingegneria, la manifattura e la consegna di segmenti a T di 48’’ e 36’’ adattabili alla tecnologia di pigging e di segmenti a gomito saldati, con svariate caratteristiche. Il secondo contratto è per le unità abrasive per effettuare un pigging intelligente.
Bassi, con sede in Italia è una compagnia che fornisce giunzioni composte, sezioni di tubi, collettori, slug catchers, prefabbricazione ed ingegneria per grandi stabilimenti.

 

INFODIM


INFODIM si occupa della progettazione e dell’implementazione dell’infrastruttura di informazione geografica a supporto del Processo di TAP nell’Acquisizione delle Terre (LEA). INFODIM ha progettato e sviluppato i database geografici centrali per la Grecia e l’Italia e ha inoltre sviluppato il sistema di gestione SLA per TAP AG. Al momento, INFODIM sta sviluppando l’interfaccia utente PAMS (sistema di gestione catastale, di censimento e dei beni). INFODIM supporta anche il centro di controllo per la gestione dei viaggi. INFODIM è specializzata nella progettazione, sviluppo e implementazione dei sistemi di informazione geografica (GIS). INFODIM adotta sistemi di qualità manageriale certificata per il controllo qualità dei processi e del prodotto finale; inoltre utilizza strumenti all’avanguardia per mettere in pratica i requisiti tecnici dei progetti avviati. INFODIM è certificato secondo gli standard EN ISO 9001:2008 e EN ISO 27001:2013.

JV Bonatti & J&P Avax

La joint venture composta da Bonatti S.p.A (Italia) e J&P AVAX S.A (Grecia) è stata incaricata per l’ingegneria, l’acquisizione e la costruzione di due lotti nel nord della Grecia tra Kavala e Ieropigi (confine albanese), che coprono approssimativamente 360 km di gasdotto. Con più di 70 anni di esperienza, Bonatti S.p.A è un fornitore di soluzioni integrate nell’industria oil & gas. L’azienda sviluppa progetti in località remote e in condizioni ambientali e logistiche critiche, combinando metodi e tecnologie avanzate. Bonatti si qualifica come il maggior contractor internazionale di gasdotti, avendo ottenuti brillanti risultati e migliaia di km di gasdotti posati in tutto il mondo. J&P-AVAX Group è una tra le più grandi compagnie di costruzioni in Grecia, con attività anche all’estero. Inserita fin dal 1994 nell’elenco dei principali mercati della borsa di Atene, J&P Avax ha una vasta esperienza nella costruzione di oleodotti, gasdotti per il trasporto di gas naturale, stabilimenti GNL e centrali termoelettriche.

JV Enereco & Max Streicher

La joint venture tra Enerco S.p.a. e Max Stricher S.p.a. ha firmato il contratto per la costruzione del tratto a terra del gasdotto in Italia (8 km, diametro di 36 pollici), che connetterà il tratto sottomarino all’approdo attraverso il terminale di ricezione (PRT). Enereco è una compagnia ingegneristica fondata nel 1988. Le competenze tecnologiche del team di ingegneri sono multidisciplinari e riguardano la progettazione degli impianti e le infrastrutture per la produzione e il trasporto nel campo energetico. Max Streicher S.p.a.è la sussidiaria italiana di Streicher Group. Il gruppo possiede una posizione ben avviata nel settore della costruzione di gasdotti e impianti in Italia, anche per importanti progetti di oil & gas con Snam Rete Gas e Gruppo ENI.
 

JV Gener 2 – Sicilsaldo

TAP AG ha scelto la joint venture formata da Gener 2 Sh.pK e Sicilsaldo SpA per la costruzione e la riqualificazione di strade di accesso e ponti in Albania. A dirigere la joint venture è la compagnia albanese di costruzione e sviluppo Gener 2 Sh.p.K, con almeno 20 anni di esperienza nel campo. La compagnia ha eseguito numerosi progetti di proprietà di privati e finanziati dal governo, di tipo ingegneristico, progettuale, gestionale e di controllo delle attività di costruzione e implementazione. Sicilsaldo S.p.A. è una compagnia italiana specializzata in servizi di ingegneria, fornitura e costruzione nel settore oil & gas ed energia. I servizi spaziano dalla progettazione e la costruzione alla manutenzione di impianti e gasdotti.

JV Renco Terna

La joint venture (JV) a cui partecipano Renco S.p.A (Italia) e Terna S.A. (Grecia) si è aggiudicata il contratto relativo a Ingegneria, Approvvigionamento dei materiali e Costruzione (EPC -  Engineering, Procurement and Construction) delle stazioni di compressione del progetto a Kipoi, in Grecia e a Fier, in Albania. Renco S.p.A. è una società italiana fondata nel 1979 che offre un’ampia scelta di servizi, tra cui servizi di ingegneria e costruzione per i settori dell’energia, del petrolio e del gas e delle infrastrutture civili. Con 6.000 dipendenti in totale in tutto il mondo, il Gruppo GEK Terna ha investito per oltre €1,5 miliardi negli ultimi cinque anni. Le attuali commesse del gruppo raggiungono €1,95 miliardi, mentre la capacità installata totale degli impianti energetici di proprietà del gruppo o di cui il gruppo detiene delle quote di partecipazione supera i 1.500 MW.

MTC-MAKEDONIKI TECHNICAL COMPANY

TAP ha scelto MTC-MAKEDONIKI per l’implementazione del processo di acquisizione dei terreni in Grecia, assicurando l’accesso permanete e temporaneo alle terre e i diritti di proprietà. MTC MAKEDONIK in Grecia ha anche supportato la divulgazione delle politiche di compensazione con stakeholders, sia a livello regionale che locale. L’azienda, in associazione con JV Topmaps e JV MG Values, ha messo in pratica un’ampia gamma di progetti aggiuntivi, che includono gli studi topografici e catastali nella determinazione della compensazione e i valori sostitutivi, secondo gli standard della Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (EBRD). Con sede centrale a Salonicco e filiali in diverse città del nord della Grecia, MTC-MAKEDONIKI TECHNICAL COMPANY è una compagnia specializzata in studi tecnici e di servizi per la gestione e l’implementazione di incarichi complessi.

 

Nuova Giungas

Nuova Giungas s.r.l. è il fornitore di TAP per l’ingegneria, la manifattura e la consegna di giunti isolanti di 48 e 36 pollici. Nuova Giungas è stata fondata nel 1965 e, da allora, è uno dei principali attori nella progettazione e produzione di giunti monolitici isolanti per il mercato oil & gas e dell’acqua. Nel 2016 entra a far parte del Gruppo Valvitalia.
 

PIRAEUS BANK SA

PIRAEUS BANK SA fornisce servizi bancari per l’implementazione del processo delle transazioni finanziarie relative al gasdotto TAP in Grecia e le rispettive indennità da corrispondere a tutti i soggetti coinvolti (PAPs).
 

Renco

TAP ha scelto l’azienda italiana Renco per la EPC (Engineering, Procurement and Construction) del Terminale di Ricezione del gasdotto (PRT) nel sud Italia. Renco S.p.A, una ditta italiana fondata nel 1979, fornisce un’ampia varietà di servizi, incluso l’ingegneria e la costruzione nei settori energia, oil & gas e infrastrutture civili.

RMA

L’ azienda tedesca RMA nel mese di luglio del 2015 si è aggiudicata la fornitura di 55 valvole a sfera di 48 e 3 pollici, classi 600 e 900. RMA ha alle spalle una storia lunga più di 45 anni ed è leader nella produzione di prodotti speciali nel settore oil & gas, valvole a sfera e unità di ricezione (scraper traps). La compagnia ha ottenuto diverse certificazioni internazionali, come la ISO 9001: 2008; è una compagnia a conduzione familiare da ben due generazioni.

Saipem

Trans Adriatic Pipeline AG (TAP) ha assegnato a Saipem SpA il contratto di ingegneria, fornitura, costruzione e istallazione (EPCI) della sezione offshore del progetto. Il gasdotto sottomarino, del diametro di 36 pollici (90 cm), che attraverserà il Mar Adriatico. Saipem è uno dei leader mondiali nei servizi di perforazione, ingegneria, approvvigionamento, costruzione e installazione di condotte e grandi impianti nel settore oil & gas a mare e a terra. L’azienda vanta solide competenze in attività in ambienti difficili, aree remote e in acque profonde. Saipem fornisce una gamma completa di servizi con contratti su base “EPC” e/o “EPIC” e dispone di capacità peculiari ed asset ad alto contenuto tecnologico. Saipem opera in 68 paesi e ha circa 40.000 dipendenti.

Salzgitter

Nel mese di ottobre 2015, Trans Adriatic Pipeline AG ha assegnato a Salzgitter Mannesmann International GmbH il contratto per la fornitura di circa 297 km di tubi lineari da 48 pollici per il tratto onshore e i bend per il tratto onshore (48 pollici) e offshore (36 pollici). Nell’aprile 2016 Salzgitter Mannesmann International GmbH si è anche aggiudicata la fornitura di circa 110 km di tubi lineari da 36 pollici da utilizzare nei 105 km della sezione del gasdotto attraverso l’Adriatico tra le coste dell’Albania e dell’Italia. Salzgitter Mannesmann International GmbH fa parte del Gruppo Salzgitter AG con sede in Germania, fondato nel 1859 e qualificato come una tra le maggiori ditte europee nel campo delle tecnologie e dell’acciaio, con una capacità di acciaio grezzo di circa 9 milioni di tonnellate e più di 25.000 dipendenti.

Siemens

Nel mese di settembre 2015, TAP ha assegnato il contratto di fornitura di sei unità di turbine turbocompressori a Siemens AG Germany, che verranno istallate nella stazione di compressione vicino a Kipoi, in Grecia, e di Fier, in Albania. Siemens AG è uno dei maggiori produttori al mondo di tecnologie a basso consumo energetico e risparmio di risorse. L’azienda è il fornitore principale di soluzioni per la produzione efficiente di energia e per trasmissione energetica. Siemens svolge un ruolo pionieristico nel fornire soluzioni per le infrastrutture, l’automazione e le soluzioni software per l’industria. Alla fine di settembre 2016, Siemens contava circa 351.000 dipendenti nel mondo.

Spiecapag


SPIECAPAG, compagnia francese, si è aggiudicata un contratto per l’ingegneria, la fornitura e la costruzione per un lotto di 185 km in Grecia, tra Kipoi e Kavala e per due lotti in Albania (215 km in totale), da Bilisht a Topoje. SPIECAPAG sta anche realizzando il tratto del gasdotto che attraversa un fiume sul confine greco-turco, dove TAP si congiungerà al gasdotto Trans Anatolian Pipeline (TANAP). SPIECAPAG ha una storia di successi ineguagliabili, da oltre un secolo. In questi anni la compagnia ha realizzato più di 50.000 chilometri di gasdotti in tutta sicurezza nel mondo ed è diventato il più importante contractor internazionale. Oggi SPIECAPAG è una ditta sussidiaria di complete proprietà del Gruppo ENTREPOSE, compagnia che fa parte del Gruppo francese VINCI.

Statoil

Statoil è l’azienda incaricata del Design Ingegneristico Front End (FEED) per la sezione offshore del progetto.

UTG

UTG, un tempo ETG, ha fornito il design ingegneristico front-end (FEED) per la sezione del tratto a terra di TAP in tutti i paesi ospitanti. Integrated Project Management Team (IPMT) di TAP include il personale di UTG, che offre supporto durante la fase di realizzazione del gasdotto.